Primo appuntamento dell’OFC in tour 2017 all’Auditorium S. Agostino di Benevento per il IV Festival Internazionale di musica sinfonica organizzato dall’Associazione Mozart Italia, sede di Benevento per celebrare anche il 150° anniversario della nascita di Arturo Toscanini. Un programma dedicato principalmente al genio di Salisburgo, una sorta di Maratona Mozart, con l’esecuzione di due concerti per pianoforte, interpretati da due solisti importanti che si sono avviati verso una florida carriera, Giovanni Alvino e Vincenzo Maltempo. A seguire l’Andante per flauto e orchestra K 315 con solista Carlo De Matola e la celebre Sinfonia n. 41 in do maggiore “Jupiter”. Completa il programma l’Elegia per violoncello e orchestra di Gabriel Faurè con la partecipazione solistica di Giuliano De Angelis. Sul podio il Maestro Arturo Armellino debutta con l’Orchestra Filarmonica Campana. L’evento è organizzato con il patrocinio dell’Associazione Mozart Italia, sede nazionale di Rovereto, l’Università degli studi del Sannio, Consorzio Amici della Musica Università del Sannio, il liceo musicale “Guacci” di Benevento, lo Stiftung Mozarteum di Salisburgo, il Comune di Benevento, il Conservatorio di musica “Nicola Sala” di Benevento e l’Associazione Europa Cina.

Orchestra Filarmonica Campana

Pianoforte Giovanni Alvino, Vincenzo Maltempo
Flauto Carlo De Matola
Violoncello Giuliano De Angelis
Direttore Arturo Armellino

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto per pianoforte e orchestra n. 21 in do maggiore K 467
Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto per pianoforte e orchestra n. 15 in do maggiore K 450
Wolfgang Amadeus Mozart
Andante per flauto e orchestra in do maggiore K 315
Gabriel Faurè
Elegie per violoncello e orchestra op. 24
Wolfgang Amadeus Mozart
Sinfonia n. 41 in do maggiore K 551 “Jupiter”

Condividi