Direttore Ospite 2018-2019

Brillantemente laureato in clarinetto presso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari, con il M.° Michele Consueto, ha suonato in qualità di clarinettista, con l’orchestra sinfonica di Bari, Lanciano, Pescara, Fiesole (Fi) e Alessandria. Con l’orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, ha partecipato a significative tournèe nei più grandi teatri del mondo (Parigi, Leningrado, Rio De Janeiro, Cairo, Sidney, Mosca, Lille, San Paolo) ed effettuato numerose registrazioni per la RAI e famose case discografiche, sotto la direzione di illustri direttori d’orchestra quali: Abbado, Oren, Franci, Pidò, Gatti, Lipkin, Acs, Marvulli, Aprea, Samale, Renzetti. Già insegnante nei conservatori “N. Piccinni” di Bari e Umberto Giordano di Rodi Garganico (Fg), ha studiato con Paolo Budini, Gervase de Peyer, Franco Ferranti, musica da camera con Domenico Losavio e Pierluigi Camicia. Ha suonato per un anno come primo clarinetto nella banda nazionale dell’aeronautica militare di Roma e finalista per due anni alle selezioni per l’orchestra della comunità europea, si è esibito in diverse occasioni in diretta per la RAI. Iscritto alla S.I.A.E. come compositore dal 1986. Direttore di qualità, considerato tra i più interessanti talenti nella direzione d’orchestra, è dotato di spiccata sensibilità musicale che gli permette una direzione chiara, precisa ed elegante, ottenendo bellissime sonorità che caratterizzano lo stile delle formazioni strumentali da lui dirette. Ha studiato direzione d’orchestra e composizione con i maestri Franco Ferrara e Nicola Germinario ed è autore di molteplici arrangiamenti per orchestra sinfonica oltre a composizioni e trascrizioni eseguite da orchestre sinfoniche in tutta Europa. Presso il conservatorio “Nino Rota” di Monopoli (Ba), ha studiato tecnica di direzione e concertazione  con il M° Maurizio Billi  e si è brillantemente laureato in strumentazione, concertazione e direzione per orchestra di fiati  con il M° Fulvio Creux a Pescara. Da oltre 20 anni, si è dedicato alla direzione di importanti orchestre di fiati pugliesi, abruzzesi e campane, dirigendo più di mille concerti in tutta Italia e all’estero e, tra le altre, l’Orchestra Sinfonica Italiana e l’Orchestra Soundiff. Numerosi i premi e i riconoscimenti ricevuti. Al concorso nazionale di Atessa (Ch) nel 2008 ha vinto il premio come miglior direttore e l’ensemble da lui diretto è risultato primo classificato. Nel 2010, a Bergamo, dall’associazione nazionale critici musicali, ha ricevuto il premio ABBIATI per la scuola, VIII edizione, per l’esecuzione della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni. Componente di numerosissime commissioni d’esame in diversi Conservatori di musica e di concorsi di livello nazionale ed internazionale; Dal 2011 è Presidente della commissione artistica che assegna annualmente il “Premio Orpheo” in Puglia. Dal 2013 è direttore stabile dell’orchestra sinfonica Filarmonica Pugliese e nell’anno in corso è stato invitato a dirigere l’Orchestra di Fiati “Città di Noicattaro”.