Orchestra Filarmonica Campana

LOGO 1
EN IT

Luana Lombardi

vicepresidente

Nasce nel 1991 a Cava de Tirreni (Sa) e comincia presto i suoi studi diplomandosi in Canto e Violoncello presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Martucci” di Salerno. Si è specializzata presso il Conservatorio G. Verdi di Milano nella classe di canto di Cristina Rubin laureandosi con il massimo dei voti cum laude. E’ inoltre laureata in Discipline Arte, Musica e Spettacolo (DAMS). Ha seguito vari stage di perfezionamento avendo modo di studiare con i maestri Mariella Devia, Fiorenza Cedolins e Donato Renzetti.  

Come soprano e’ risultata primo premio al 3° concorso europeo di esecuzione musicale “Jacopo Napoli” di Cava dei Tirreni (Sa) sez. Canto.

Ha collaborato, dal 2005 al 2013, con l’ensemble stabile Coro Polifonico Alfonsiano – Orchestra Alfaterna, dove ha ricoperto il ruolo di soprano solista in numerosi concerti tenuti in Italia. Nelle stagioni concertistiche organizzate dall’Orchestra Sinfonica Ensemble Contemporaneo e dal Coro Collegium Vocale Salernitano e’ stata ospite fissa, dal 2009 al 2013, cantando più volte da solista e interpretando arie famose tratte dal repertorio lirico e sacro. Tra il 2010 e il 2011 registra con la Prague Chamber Orchestra, per l’etichetta Rosso al Tramonto, alcuni lavori sacri di Alfonso Vitale sotto la direzione del maestro Paolo Saturno.  Nel 2012 ha partecipato da solista alle prime assolute di due opere musicali contemporanee Benjamin Button di Giulio Marazia e Fichi d’India di Nicola Samale andate in scena nel Teatro Comunale S. Alfonso di Pagani (Sa) sotto la direzione di Massimo Testa e Nicola Hansalick Samale

Dal 2013 e’ invitata puntualmente come soprano solista nelle stagioni concertistiche dell’Orchestra Filarmonica Campana collaborando con cantanti e direttori del panorama musicale nazionale e internazionale e partecipando a diverse nuove produzioni concertistiche e tournee. Nel marzo 2015 e’ stata soprano solista nella Passione di San Giovanni di Bach in due concerti a New York con la Brooklyn Chamber Orchestra sotto la direzione del maestro Giulio Marazia. Nel 2017 ha debuttato nel ruolo di Adina nell’Elisir d’Amore di Gaetano Donizetti nella produzione del Conservatorio di Milano con la regia di Laura Cosso, esibendosi nella prestigiosa Sala Verdi di Milano e al Teatro Coccia di Novara ottenendo ampi successi di critica e di pubblico. A seguire il debutto con la Venice Chamber Orchestra nel teatro di Mirano (Ve) dove ha interpretato Ah, perfido! di Ludwig van Beethoven e sempre nel 2017 esce il dvd della prima esecuzione assoluta della Sinfonia Abellana per soli, coro e grande orchestra di Oderigi Lusi con l’Orchestra Filarmonica Campana e pubblicato dalla Da Vinci Publishing. Nel 2018 e’ ritornata a New York per cantare arie di Mozart nella stagione concertistica della Brooklyn Metro Chamber Orchestra e a Milano in quella dell’Orchestra Pergolesi, dove e’ stata invitata anche l’anno successivo.  Ha interpretato Adina nell’Elisir d’Amore in una produzione dell’Orchestra Antonio Vivaldi sotto la direzione di Lorenzo Passerini mentre nel 2019 ha cantato in Israele con l’Israeli Moshavot Chamber e in Cina con l’Orchestra Sinfonica Castelbuono Classica Orchestra. Ha debuttato il ruolo di Despina in Così fan tutte di Mozart con doppia recita, a Torino e a Milano, nella produzione a cura della SOI – Scuola dell’Opera Italiana, coordinata dal soprano Fiorenza Cedolins. Recentemente con l’Orchestra Filarmonica Campana e’ stata nuovamente in Cina per un tour di ben 28 concerti dedicati all’opera lirica italiana in alcuni dei piu’ prestigiosi teatri e sale da concerto, toccando citta’ come Henan, Harbin, Shanghai, Chongqing, Zhuhai, Nanning, Tangshan e Zibo.