L’Associazione Filarmonica Campana propone quindici eventi musicali per l’estate 2021 contribuendo alla ripartenza e alla ripresa delle attività musicali nei luoghi della cultura. Nel cortile del Maschio Angioino di Napoli e della Fondazione “Carminello ad Arco” di Pagani, nel Parco Fienga di Nocera Inferiore e ancora nel giardino della galleria d’arte Baccaro Art Gallery e nella Villa Comunale di Pagani. La musica riparte. E così questa rassegna pensata esclusivamente all’aperto. La bella estate targata OFC è pronta, con concerti, spettacoli, teatro, finalmente dal vivo da godere all’aria aperta. Tanta voglia di piazze vive, esperienze reali, emozioni da condividere. Un bisogno di tutti a cui la nostra Associazione intende rispondere con una ricca offerta culturale: s’intitola ViviMusica 2021 il palinsesto dell’Orchestra Filarmonica Campana. Quindici appuntamenti, quindici concerti, ogni sera diversi dal 20 Luglio al 18 Settembre. L’obiettivo è quello di trascorrere del tempo libero in un ambiente sano e ricco di cultura, promuovere e diffondere lo spettacolo dal vivo, offrire al pubblico l’opportunità di fruire in modo inusuale dei beni culturali del territorio, nell’ottica di una reciproca valorizzazione tra eccellenze musicali e patrimonio storico-artistico. La rassegna si inserisce nella programmazione estesa del progetto “La Campania è Teatro, Danza e Musica”, promosso da ARTEC/ Sistema MED in collaborazione con SCABEC Società Campana Beni Culturali e Fondazione Campania dei Festival e patrocinato dalla Regione Campania.

Si parte da Napoli (20 Luglio), nell’incantevole Castel dell’Ovo, con Storie di Tango, omaggio ad Astor Piazzolla nel centenario della nascita, con protagonisti il soprano Luana Lombardi, la voce narrante di Gianni Sallustro, la fisarmonica di Giancarlo Palena e la chitarra del greco Dimitrios Soukaras, solisti e orchestra diretti dal maestro Giulio Marazia. Questo appuntamento è patrocinato dal Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo.

A seguire il 24 Luglio nel Cortile della Fondazione Carminello ad Arco di Pagani sarà protagonista l’ensemble Spiritum Wind Quintet con il concerto Quintetto all’Opera. In questa location sono previsti anche altri appuntamenti come Corde in Canto (6 Agosto) con il soprano Annapaola Troiano e il chitarrista Antonio Saturno e The Young Mozart (9 Agosto) con protagonisti il soprano Luana Lombardi, il cornista Christian Di Crescenzo, sul podio dell’Orchestra il giovane direttore Giuseppe Galiano. Il 22 Agosto invece ci sarà il Recital di Canto con la giovane promessa della lirica italiana Barbara Massaro, accompagnata da Giuseppe Galiano al pianoforte, che ci condurrà in un viaggio musicale ed espressivo nelle liriche da camera di Rossini, Scarlatti, Tosti e in alcune arie d’opera tratte dal repertorio di Donizetti e Puccini. Per il 30 Agosto con CantaNapoli spazio alla musica classica napoletana con le più belle canzoni della tradizione partenopea interpretate dal Quintetto Scutiero.

Nella villa comunale di Pagani invece momenti musicali dedicati all’opera lirica con una selezione de La Traviata di Giuseppe Verdi in programma per il 5 Agosto e La Boheme di Giacomo Puccini in programma per il 25 Agosto. Le voci che interpreteranno le parti principali sono quelle di Luana Lombardi e Barbara Massaro (soprani), Ivan Lualdi e Marco Ferrante (tenori), Maurizio Esposito (baritono) e saranno accompagnate al pianoforte dai maestri Giulio Marazia (5) e Giuseppe Galiano (25). Entrambi gli eventi in villa sono in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pagani.

A Nocera Inferiore nel suggestivo cortile del Castello Fienga due appuntamenti concertistici che vedranno l’Orchestra Filarmonica Campana al gran completo: il 1 Agosto andrà in scena Tempo di Cinema – Omaggio ad Ennio Morricone concerto diretto dal maestro astigiano Silvano Pasini. Sarà un viaggio musicale del tutto nuovo nell’affascinante panorama delle colonne sonore di Morricone, che hanno attraversato il nostro immaginario collettivo e che hanno contribuito a fare la storia del cinema. Le sue composizioni hanno affascinato intere generazioni e attraversato svariati generi musicali, facendo di lui il più importante compositore di colonne sonore di tutti i tempi. Sarà un crescendo di emozioni e serena nostalgia in un’atmosfera intima e sognante, una serata che rappresenta un tributo doveroso dedicato a un grandissimo musicista, compositore e arrangiatore italiano. Il 28 Agosto invece ci sarà l’Omaggio a Caruso, il celebre tenore napoletano, nel centenario della sua morte. Un concerto che vedrà protagonista l’opera lirica e l’esecuzione di alcune delle più belle arie e sinfonie del repertorio italiano. OFC diretta dal maestro Giulio Marazia mentre i solisti che si alterneranno sono Marco Ferrante e Luana Lombardi. Entrambi gli eventi nel Parco Fienga sono in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Nocera Inferiore.

Nel cortile del Palazzo D’Amora sempre a Nocera Inferiore il 29 Agosto ecco “Un aperitivo con OFC”, un momento musicale di alta qualità nell’occasione conviviale di un simpatico aperitivo. La musica scelta abbraccia un ventaglio di repertori che vanno dal classico all’improvvisazione jazz, passando attraverso il lirico e la sperimentazione, con la partecipazione di pressoché tutte le famiglie di strumenti.

La rassegna si conclude a Settembre presso il giardino della Baccaro Art Gallery con 4 appuntamenti da non perdere. Il 9 Settembre il duo Giovanna Trapanese e Sharon Viola si esibirà in capolavori tratti dal repertorio di musica da camera per violino e violoncello mentre l’11 Settembre i FUR’BONES Jazz Project con la loro vitalità daranno vita ad un concerto imperdibile prettamente in stile jazz e swing, percorrendo gli standard più conosciuti. Il 16 Settembre Back To Bach, viaggio nelle suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach interpretate da Sharon Viola mentre si chiude il 18 Settembre con The Song of Parthenope con il quartetto Aethnika.

La maggior parte dei concerti è ad ingresso responsabile con offerta libera obbligatoria mentre altri saranno ad ingresso libero. Per alcuni appuntamenti invece è previsto l’acquisto di un titolo di ingresso. Per gli orari di inizio di ogni singolo concerto con le relative modalità di accesso (prenotazioni e acquisto biglietti) e il rispetto dei protocolli covid vi invitiamo a visitare il sito internet dell’orchestra www.filarmonicacampana.it